Giulia Blasi, scrittrice, è friulana d’origine, romana d’adozione. Il suo ultimo libro, Manuale per ragazze rivoluzionarie (Rizzoli, 2018), si rivolge alle giovani generazioni nel proporre una forma di lotta femminista gioiosa e tenace. Nel 2017 ha ideato e lanciato #quellavoltache, l’iniziativa antimolestie che ha preceduto di pochi giorni il lancio di #MeToo.

Ha pubblicato anche Se basta un fiore (Piemme, 2017), Nudo d’uomo con calzino (Einaudi Stile Libero, 2009), Il mondo prima che arrivassi tu e Siamo ancora tutti vivi (Mondadori, 2010 e 2013). Ha all’attivo collaborazioni come conduttrice e autrice per radio e televisione (fra cui il programma di satira Hashtag Radio 1).